ROMA MARTEDÍ 20/09 MILANO MERCOLEDÌ 21/09 VERONA GIOVEDÌ 22/09
ORE 15:00 - 19:00​ SOLO 20 POSTI PER TAPPA!
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 3 APPUNTAMENTI 3 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE
ROMA MARTEDÍ 20/09 MILANO MERCOLEDÌ 21/09 VERONA GIOVEDÌ 22/09
ORE 15:00 - 19:00​ SOLO 20 POSTI PER TAPPA!
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 3 APPUNTAMENTI 3 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE

COME VENDERE SERRAMENTI ALL'ESTERO

 

Una delle domande che molti produttori di serramenti si sta facendo in questo particolare momento, è proprio come vendere serramenti all'estero.

Sì, perché soprattutto chi ha la fortuna di avere un prodotto proprio, e non deve dipendere da marchi o aziende che rivende, in questo momento si guarda intorno. Sono molte le aziende di serramenti che già esportano.

Tra l'altro, a conferma di quanto appena detto, il rapporto Cresme 2017 offre il quadro sul mercato dei serramenti in Italia. Ecco un breve passaggio ripreso sul sito guidafinestra.it .

come vendere serramenti all'estero

 

+10% RISPETTO AL 2016

IL 2017 SI È CHIUSO CON UN INCREMENTO DEL VALORE COMPLESSIVO DELLE ESPORTAZIONI DI SERRAMENTI DA 566 A 625 MILIONI DI EURO

Che il mercato estero attiri tutti i produttori di serramenti italiani è abbastanza chiaro.

Ma è davvero indispensabile vendere serramenti all'estero per riportare in alto la marginalità delle proprie aziende? E se così fosse, come farlo in modo efficace?

Se sei abituato a vendere serramenti grazie al passaparola, difficilmente si diffonderà la voce in altre parti del mondo.

Di base, soprattutto per vendere serramenti all'estero bisogna fare marketing. Fare marketing per la tua azienda di serramenti significa occupare un posizione chiara nella testa del tuo potenziale cliente e fare in modo che quello che fai, il tuo nome, i tuoi prodotti, vengano riconosciuti e collocati in una "posizione" chiara.

Significa creare un filo, un collegamento con i tuoi potenziali clienti e fare in modo che chi ti segue ti reputi affidabile. Posizionarti vuol dire essere riconoscibile ed essere considerato un riferimento nel settore dei serramenti. Questo concetto è valido sempre.

Ma come puoi costruire questo collegamento? Come puoi fare in modo di costruire fiducia e farti conoscere?

 

 

Il fulcro di ogni strategia, di ogni azione di marketing passa attraverso i contenuti. Il posizionamento e la fiducia passano attraverso la creazione e la condivisione di contenuti. Possono essere articoli, report cartacei, o video. Tutto quello che può essere utile alle persone per entrare in contatto con te, ma anche a clienti e potenziali clienti.

Tutto questo in pratica vuol dire ideare materiali, sia online che offline, da tenere pronti e da distribuire con criterio.  Significa fare in modo che le persone sappiano che farai qualcosa per loro e che risponderai alle loro esigenze. Con i contenuti infatti bisogna trattare quelle cose, quegli argomenti, che i clienti si aspettano di sentire.

 

Come fare per trovare argomenti che rispondono alle esigenze di chi ha bisogno di serramenti, anche se si trova all'estero?

 

Parti dalle domande ricorrenti che ti fanno le persone, quando sono in showroom o quando comunicano con te attraverso email o telefono. Usa uno strumento che ti permetta di prendere note di dubbi, domande, perplessità che hanno. Per tutti questi che invece non entrano nel tuo showroom serramenti, per ovvi motivi geografici,  controlla i social network e vai nei gruppi o nelle pagine dove con più probabilità troverai i tuoi potenziali clienti. Visita i gruppi in cui si parla di casa, di ristrutturazioni o di edilizia in generale e leggi le problematiche più comuni.

In questo modo avrai sempre degli argomenti da sviluppare e da usare per scrivere testi, articoli o approfondimenti. Per aiutarti nella scrittura e superare certi blocchi, aiutati con le mappe mentali. Parti da una problematica e scrivi tutti i punti che ti vengono in mente.

Poi crea delle connessioni tra questi punti e in seguito cerca di ampliare punti e connessioni legandoli attraverso il testo. Cerca di dedicare del tempo solo alla creazione di contenuti. All’interno della tua settimana lavorativa inserisci nel tuo calendario delle ore riservate a questa parte importante e fondamentale per la tua azienda di serramenti.

In questo modo diventa un’abitudine e più passa il tempo più sarai allenato e velocizzerai la creazione.

Trova il tuo metodo migliore e, se non vuoi scrivere, prova con i video.

 

I vantaggi di fare video per vendere serramenti

 

Grazie ai video le persone vedono il linguaggio del corpo, la mimica facciale, le espressioni, il tono di voce. Vedono chi sei e come ti esprimi. Si crea più empatia e un collegamento più diretto e personale.

Quando i clienti ti vedranno di persona, avranno la sensazione di averti già conosciuto prima.

Ovviamente, se l'obiettivo è vendere serramenti all'estero è importante che siano nella lingua dei tuoi potenziali clienti.

 

Perché è così importante fare contenuti per vendere serramenti?

 

Grazie a contenuti studiati per informare e documentare, puoi acquisire nuovi contatti in target e consolidare il tuo posizionamento. Questo concetto, come tutti gli altri è valido sia per vendere serramenti all'estero che in Italia.

I contenuti, inoltre, fanno bene anche al passaparola. Anche se non tutti quelli che seguono i tuoi contenuti diventeranno tuoi clienti, comunque ti riconosceranno per la tua affidabilità e per quello che fai, diventerai per loro una persona autorevole nel settore dei serramenti. E quando un loro conoscente chiederà un riferimento del settore, è molto probabile che chi ti segue, senza essere necessariamente un tuo cliente, parlerà di te riportando il tuo nome e facendoti acquisire altri contatti e allargando così la tua rete.

I contenuti serve anzitutto per generare interesse.

E il tuo obiettivo è quello di generare interesse verso il tuo sistema lavoro e ricavarti una posizione nella testa dei tuoi potenziali clienti, sia italiani che non. Come vedi non esistono tanti modi di fare marketing.

L'unico modo di fare marketing è comunicare. Se non comunichi, difficilmente qualcuno verrà a bussare alla porta della tua azienda. Pensaci.

Per approfondire, acquista pure una copia del mio libro "A vendere finestre non si guadagna".

Buona lettura.

 

Libro A vendere finestre non si guadagna
Acquista ora il libro "A vendere finestre non si guadagna"

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Guido Alberti

Imprenditore, Consulente, Autore.

Aiuto le aziende di serramenti e gli showroom di porte e finestre ad aumentare i profitti e migliorare l’organizzazione.

Sono autore di A vendere finestre non si guadagna, Più Profitti in Edilizia e Se non ti rispettano non ti pagano.

Clicca qui e unisciti al gruppo FB gratuito ALBERTOPOLI$.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto e accetto la privacy policy