SERRAMENTOUR 2020, PRIMA TAPPA A RICCIONE SU LETTURA BILANCIO AZIENDALE

I segreti nascosti del tuo bilancio”: si intitola così l’intervento che terrò in occasione della prima tappa del Serramentour 2020, che si svolgerà a Riccione il prossimo 27 febbraio. Ti mostrerò come una corretta lettura bilancio aziendale possa rivelarti molte cose che non sai della tua azienda di serramenti o del tuo showroom di porte e finestre.

 

Serramentour 2020: al via la terza edizione

Dopo il successo delle edizioni 2018 e 2019, anche quest’anno MADE expo e Nuova Finestra hanno deciso di dare vita a una nuova edizione di Serramentour, l’appuntamento - anzi gli appuntamenti - per l’aggiornamento e la formazione dei professionisti del serramento.

Per il 2020, infatti, sono previste 3 tappe:

- 27 febbraio a Riccione;
- 16 aprile a Roma;
- 7 maggio a Padova.

Io parteciperò a tutte e tre, ma non voglio spoilerarti troppo!

Posso dirti solo che il mio intervento del 27 febbraio si intitolerà “I segreti nascosti del tuo bilancio” e si terrà subito dopo l’inaugurazione, nel primo pomeriggio.

 

serramentour

 

Il mio intervento a Serramentour 2020: la corretta lettura bilancio aziendale

Se segui i miei canali web e social, già saprai che quello della corretta lettura bilancio aziendale è uno dei temi che mi stanno più a cuore.

Tutte le aziende di serramenti o gli showroom di porte e finestre dovrebbero essere in grado di estrapolare alcune informazioni fondamentali dal proprio bilancio, oltre all’ammontare del fatturato e quello dell’utile ante imposte.

Ma ancora più importante è sapere quali sono i tipi di lavoro e di prodotto che ci fanno guadagnare di più e - di conseguenza - a quali clienti vendere.

Analizzeremo insieme due indicatori chiave: il margine di contribuzione orario e il costo orario di struttura, per costruire il "conto economico per commessa", l'unica cosa che conta per aziende di serramenti e showroom di porte e finestre.

Molto spesso il bilancio viene considerato un “elemento estraneo” - mi verrebbe da dire - all’azienda, di cui se ne occupa il commercialista.

Purtroppo questo è un errore comune, che fanno in tanti. Una lettura efficace del bilancio potrebbe permetterti di guadagnare molti più soldi, ma soprattutto di sprecarne meno! L’interno di un bilancio può rivelare chi siamo, cosa facciamo e a chi conviene vendere. Ciò che gli americani chiamano "positioning". Sono sicuro che in pochi conoscono - numeri alla mano - il proprio cliente ideale.

Proprio per questo, ho deciso di intitolare il mio intervento a Serramentour 2020 come “I segreti nascosti del tuo bilancio”. Prendendo spunto da casi reali, ti mostrerò che tutto questo è vero.

I temi del Serramentour 2020: gestione, digital e posa in opera

Sarò presente al Serramentour 2020 insieme ad altri relatori. Sono molto fiero di ciò, soprattutto per gli argomenti che saranno trattati, perché rispecchiano i punti fondamentali di Sistema Finestra:

- gestione dell’azienda: è in questo filone che si inserisce il mio intervento “I segreti nascosti del tuo bilancio”. Ma ce ne saranno anche altri su come sviluppare programmi di manutenzione e tanto altro. Dai un'occhiata al programma!

- sviluppo digitale: come dico sempre, nel 2020 le aziende di serramenti e gli showroom di porte e finestre non possono più prescindere dall’utilizzo degli strumenti digitali. A questo proposito, il 27 febbraio potrai ascoltare la testimonianza di William Bisacchi di blogbisacchi.it.

- posa in opera qualificata: oggigiorno è noto che la posa in opera del serramento incide per il 75% sulla riuscita del lavoro finale. Non si può più fare finta di niente e bisogna iniziare a posare i serramenti in modo qualificato.

Al Serramentour 2020 saranno presentate vere e proprie esperienze di cantiere.

Come puoi vedere, sono tutti temi di cui anche io parlo sempre nei miei corsi: le occasioni come quella di Serramentour diventano momenti di confronto di alto profilo sulle tematiche più attuali sul mondo dei serramenti.

L’obiettivo è sempre quello di comprendere le trasformazioni in atto e adeguare la propria offerta alle richieste di un mercato che si evolve rapidamente.

3 motivi per cui dovresti partecipare a Serramentour 2020

Come tutte le cose, anche partecipare a un’iniziativa del genere dipende solo ed esclusivamente dalla tua volontà.
Ci sono tre motivi per cui dovresti decidere di farlo:

- potrai aggiornarti su tematiche tecniche, commerciali, marketing, fiscali e giuridiche che connotano la quotidianità dei serramentisti più attenti alle prospettive di sviluppo della propria attività imprenditoriale;

- potrai incontrare, confrontarti e stringere relazioni con altri serramentisti, rivenditori, gestori di showroom, posatori, costruttori, agenti e installatori

- è gratis! Sì, l’ingresso è gratuito previa registrazione. Ti basterà collegarti a questo link!

 

Ti aspetto, così ci conosciamo di persona!

Lascia un commento

Ho letto e accetto la privacy policy